Politica e diplomazia dello sport : la pace in campo : da Olimpia ai giorni nostri / Mario Pescante, Piero Mei

Pescante, Mario | Mei, Piero

Edité par Eurilink University Press. Roma - 2018

Lo sport è stato oggetto e strumento di diplomazia, da sempre. La tregua Olimpica è un’idea antica: i Greci la mettevano in opera fin dai tempi di Olimpia, consentendo ad atleti, giudici e spettatori di attraversare il bellicoso territorio senza essere colpiti dai “nemici”. Le Olimpiadi, anche nell’antichità, hanno costituito il luogo dell’incontro. Il loro rinascimento, voluto a fine ‘800 da un barone visionario francese, de Coubertin, ha contribuito alla pace con alcuni appuntamenti miliari che hanno assunto un particolare significato. Ma anche simboli eventi hanno potuto ristabilire relazioni fra i paesi che si erano fatte roventi. E il Comitato Olimpico, con il perseguimento dei suoi valori eterni e con l’azione internazionale anche dopo il suo ingresso nell’ONU come osservatore permanente, è stato protagonista di questo credo.

Autres documents dans la collection «Campus.»

Vérification des exemplaires disponibles ...

Se procurer le document

Vérification des exemplaires disponibles ...

Suggestions

Du même auteur

Chargement des enrichissements...

Avis des lecteurs